Condizioni d'uso
Norme d'Uso del Sito Web - Termini, Condizioni e Privacy


Introduzione

Queste Condizioni di utilizzo riferite al sito web www.avaibook.com (di seguito SITO WEB) sono di proprietà di AvaiBook on-line S.L., società spagnola con sede legale in C/ Bari 31 - Edificio Alfa, oficina 002, Saragozza (Spagna), iscritta nel Registro delle Imprese di Saragozza (Spagna), volume 3774, libro 0, foglio 119, pagina Z50074, data 26/04/2010 - NIF: ES-B9927969622, e numero di telefono 976 73 04 04 26 (di seguito AVAIBOOK)..

Può contattare AVAIBOOK per posta ordinaria all'indirizzo sopra indicato, attraverso il formulario di contatto o inviando una e-mail al seguente indirizzo: info@avaibook.com.

Accesso e accettazione delle condizioni d'uso

L'accesso e/o l'utilizzo di questo SITO WEB implica che il CLIENTE abbia letto, compreso ed espressamente accettato tutti i termini stabiliti in queste condizioni d'uso, nonché quelle condizioni particolari per alcuni SERVIZI che completano e/o modificano queste condizioni d'uso. L'accesso e l'utilizzo dei servizi e dei contenuti del sito è sotto la sola ed esclusiva responsabilità del CLIENTE. Se il CLIENTE non è d'accordo con le presenti condizioni d'uso o con le eventuali modifiche ad esse apportate, è necessario interrompere l'utilizzo del SITO WEB o dei SERVIZI. Se si continua ad utilizzarli, si accettano le condizioni d'uso.

In caso di abbonamento ad uno qualsiasi dei SERVIZI, le presenti condizioni d'uso costituiranno il contratto per la fornitura di servizi tra il CLIENTE e AVAIBOOK e si applicano nella loro interezza all'uso che il CLIENTE fa dei SERVIZI. Con la registrazione come CLIENTE queste condizioni sono esplicitamente accettate.

AVAIBOOK si riserva il diritto di aggiornare, estendere, modificare o sostituire le presenti condizioni di utilizzo, senza che ciò comporti alcuna responsabilità o indennizzo. AVAIBOOK si impegnerà di comunicare al CLIENTE qualsiasi modifica delle condizioni d'uso. Tuttavia, consigliamo al CLIENTE di rivedere frequentemente queste condizioni d'uso per essere a conoscenza di eventuali modifiche apportate. In caso di accesso al SITO WEB o di utilizzo dei Servizi dopo qualsiasi modifica delle condizioni di utilizzo, le nuove condizioni di utilizzo saranno accettate espressamente e senza riserve.

Tutti i futuri cambiamenti e modifiche o aggiornamenti delle condizioni di utilizzo saranno inseriti nel contratto per la fornitura di servizi tra il CLIENTE e AVAIBOOK come parte integrante dello stesso.

Il CLIENTE non può cedere o trasferire i diritti o gli obblighi derivanti dal presente contratto senza il previo consenso scritto di AVAIBOOK.

Definizioni

Ci riferiamo al SERVIZIO o SERVIZIO AVAIBOOK a qualsiasi servizio che AVAIBOOK offre attraverso questo SITO WEB o sotto qualsiasi sottodominio o pagine web dipendenti.

Ci riferiamo al CLIENTE come la persona fisica o giuridica che assume i SERVIZI AVAIBOOK per gestire le STRUTTURE per le vacanze o gli affitti alberghieri.

Ci riferiamo ad un OSPITE come la persona fisica che effettua una prenotazione nelle STRUTTURE del CLIENTE.

L'espressione SITO WEB includerà - a titolo esemplificativo ma non limitante - i testi, la grafica, le immagini, le animazioni, le creazioni musicali, i video, i suoni, i disegni, le fotografie, ecc. ivi inclusi, e, in generale, tutte le creazioni espresse con qualsiasi mezzo o supporto materiale o immateriale, attualmente conosciuto o inventato in futuro, indipendentemente dal fatto che siano o meno suscettibili di proprietà intellettuale ai sensi del Testo Rivisto della Legge sulla Proprietà Intellettuale o di qualsiasi regolamento futuro.

Descrizione del servizio Avaibook

AVAIBOOK mette a disposizione del CLIENTE un software gestionale per l'affitto di alloggi turistici o alberghieri. Il catalogo dei SERVIZI (senza limitazioni):

  • SISTEMA DI GESTIONE dell'alloggio in generale (permette di gestire calendario, prenotazioni, tariffe, ingressi e uscite....).
  • BOOKING ENGINE (permette di usufruire di un motore di prenotazione sicuro per la gestione delle prenotazioni dal sito web dell'ALLOGGIO o da alcuni dei portali o partner integrati con AVAIBOOK, se configurato dal CLIENTE).
  • CHANNEL MANAGER (permette di collegare le informazioni degli ALLOGGI in AVAIBOOK con i portali in cui il CLIENTE li ha annunciati, e quindi di mantenere sincronizzate alcune informazioni tra questi portali o canali e AVAIBOOK).
  • Booking Direct Payments -BDP e BDP Plus- (permette la gestione degli addebiti sulla carta di credito/debito per le prenotazioni gestite tramite AVAIBOOK).
  • Alcuni MODULI OPZIONALI o strumenti aggiuntivi (opzionali per il CLIENTE, con i quali può velocizzare la gestione del suo ALLOGGIO).

Garanzie del cliente

  • Il CLIENTE garantisce di avere il potere di libera disposizione e la capacità giuridica necessaria per gestire le STRUTTURE, e di rispettare tutti gli obblighi di legge in vigore ed è aggiornato con tutti gli obblighi fiscali, di lavoro e generali di qualsiasi altra natura applicabili alla sua attività professionale (incluso, senza limitazione, la pianificazione amministrativa o urbanistica). Il CLIENTE terrà indenne AVAIBOOK da qualsiasi responsabilità in merito, riconoscendo espressamente che AVAIBOOK è un semplice fornitore di servizi tecnologici e di gestione delle prenotazioni.
  • Il CLIENTE garantisce che tutti i dati forniti ad AVAIBOOOK (al momento dell'iscrizione al SERVIZIO e durante il rapporto contrattuale) relativi alla sua identità e agli STRUTTURE che gestisce con il suo account sono veritieri, accurati, completi e aggiornati. Garantisce inoltre in ogni momento che gli ALLOGGI esistono e che egli è debitamente autorizzato e possiede la capacità e/o l'autorizzazione necessaria per gestire ed offrire il servizio di affitto vacanze, a seconda dei casi.
  • In relazione alla documentazione che il CLIENTE fornisce per l'identificazione (persona fisica o giuridica), relativa alla proprietà del conto bancario associato al suo conto AVAIBOOK, nonché a qualsiasi documento che AVAIBOOK richiede in ogni momento, il CLIENTE dichiara sotto la sua responsabilità che i documenti forniti ad AVAIBOOOK sono veritieri, accurati, validi e aggiornati.
  • È responsabilità del CLIENTE mantenere sicure le proprie credenziali di accesso AVAIBOOK e proteggerle in ogni momento. E nel caso in cui il CLIENTE abbia prova di usurpazione delle proprie credenziali e/o utilizzo del proprio account AVAIBOOOK deve informare immediatamente e fraudolentemente AVAIBOOK, e adottare le azioni necessarie nei propri sistemi per ripristinare la sicurezza delle proprie credenziali (cambio di chiavi, antivirus, ecc.). In tal caso la responsabilità delle azioni che avrebbero potuto essere eseguite dal conto del CLIENTE sono di esclusiva responsabilità del CLIENTE.
  • L'accesso e l'utilizzo dei SERVIZI richiede dispositivi o apparecchiature e sistemi informatici e la connessione a una rete di comunicazione (Internet). Il CLIENTE riconosce ed accetta che i costi associati a questi elementi saranno a suo carico e non saranno assunti da AVAIBOOOK in nessuna circostanza.

Esenzione e limitazione di responsabilità di AvaiBook

  • AVAIBOOOK è un fornitore di servizi tecnologici e di gestione delle prenotazioni che mette a disposizione dei propri CLIENTI uno strumento tecnologico che il CLIENTE contratta liberamente per l'instaurazione di rapporti commerciali da parte sua con terzi.AVAIBOOOK non agisce in nessun caso come intermediario, agenzia, canale di vendita o simili. I rapporti commerciali stabiliti tra il CLIENTE e l'OSPITE, e tra il CLIENTE e il PORTALE sono estranei ad AVAIBOOK.
  • AVAIBOOOK non si assume alcuna responsabilità per danni che potrebbero derivare dal rapporto commerciale tra il CLIENTE e il VIAGGIATORE, e/o tra il CLIENTE e il PORTALE.
  • AVAIBOOOK non si assume alcuna responsabilità per ritardi o altri possibili incidenti nell'invio di denaro dal CONTO BILANCIO AVAIBOOK al conto bancario associato istituito dal CLIENTE, quando ciò è dovuto a cause imputabili a istituzioni finanziarie intermediarie o a qualsiasi altra causa al di fuori del controllo di AVAIBOOOK.
  • AVAIBOOOK non si assume alcuna responsabilità in caso di overbooking o overbooking in un ALLOGGIO quando questi sono causati da incidenti tecnici al di fuori del controllo di AVAIBOOK nel CHANNEL MANAGER, nel MOTORE di prenotazione o nel CALENDARIO, o per mancanza di aggiornamento da parte del CLIENTE, o per mancanza di aggiornamento o incidenti in uno qualsiasi dei canali collegati.
  • AVAIBOOOK non è responsabile di eventuali problemi di sincronizzazione delle informazioni attraverso il CHANNEL MANAGER se questi fossero dovuti a problemi tecnici nei PORTALI collegati.
  • In caso di interruzione o sospensione del SERVIZIO, AVAIBOOK si impegna a fare del suo meglio per ripristinarlo e ricomporlo il più presto possibile.Il CLIENTE esonera AVAIBOOOK da ogni responsabilità in caso di incidenti tecnici, come la perdita di prenotazioni, errori di sincronizzazione, ecc. quando ciò è dovuto ad una causa che esula dal controllo di AVAIBOOOK, sia direttamente che indirettamente.
  • AVAIBOOOK non sarà responsabile per incidenti o guasti che si verificano nell'accesso e/o nel funzionamento dei SERVIZI in casi di Forza Maggiore. Per "forza maggiore" a tali fini si intendono tutte quelle cause che non potevano essere previste, o che erano addirittura previste, e che comportano l'inadempimento di una qualsiasi delle sue obbligazioni.
    Sono inclusi, ma non solo, scioperi, sia da parte dei propri lavoratori che da parte di lavoratori esterni, insurrezioni o rivolte, nonché regolamenti emanati da qualsiasi autorità civile o militare, catastrofi naturali come terremoti, inondazioni, fulmini o incendi, guerre, serrate o qualsiasi altra situazione di forza maggiore.
  • Il CLIENTE sarà personalmente responsabile dei danni di qualsiasi natura causati ad AVAIBOOK, direttamente o indirettamente, dalla violazione di uno qualsiasi degli obblighi derivanti dalle presenti condizioni di utilizzo o da altre regole che regolano il rapporto contrattuale con AVAIBOOOK. AVAIBOOOK può cessare di fornire il SERVIZIO se il CLIENTE contravviene ad uno qualsiasi dei suoi obblighi derivanti dalle condizioni di utilizzo, in particolare in caso di utilizzo inappropriato o illecito del SERVIZIO, che ne darà preventiva comunicazione al CLIENTE.

Tariffe, contrattazioni, modifiche ai piani e cessazione dal servizio

  • AVAIBOOOK mette a disposizione del CLIENTE, il SERVIZIO con diversi PIANI e MODALITÀ di contrattazione, essendo pubblico e accessibile dal SITO WEB, che il CLIENTE accetta di conoscere, e contrattualizza liberamente l'opzione che si adatta alle sue esigenze.
  • Ogni PIANO ha le relative tariffe (costi) che si trovano sul SITO WEB, sulla pagina di contrattazione del SERVIZIO e nell'area riservata di AVAIBOOOK in esclusiva per il CLIENTE. Il cliente si impegna a conoscere ed assumere il pagamento di tali tariffe al momento del contratto e/o rinnovare il SERVIZIO..
  • I principali costi di tipo dei PIANI sono i seguenti (nell'ipotesi che i costi correnti saranno quelli associati a qualsiasi SERVIZIO sul SITO WEB):
    • Costo fisso (per abbonamento): importo che il CLIENTE paga periodicamente in base alla modalità e al PIANO sottoscritto.
      • Consumo minimo mensile: se applicabile al PIANO, importo che il CLIENTE è tenuto a pagare solo nel caso in cui i costi variabili non raggiungano la cifra stabilita.
    • Costo variabile per prenotazione: importo pagato dal CLIENTE per ogni prenotazione ricevuta tramite il MOTORE DELLA PRENOTAZIONE, o il Gestore dei Canali se si tratta di un canale la cui connettività permette il download delle prenotazioni. Tariffa non rimborsabile in caso di cancellazione della prenotazione (se non diversamente specificato).
    • Costo variabile per incassi BDP: importo pagato dal CLIENTE per le spese per carte di credito/debito che vengono effettuate tramite AVAIBOOOK.Tariffa non rimborsabile in caso di cancellazione della prenotazione (se non diversamente specificato).
    • Costo particolare per uno qualsiasi dei MODULI o funzionalità particolari (presenti in uno qualsiasi dei piani nel caso in cui il CLIENTE contragga uno qualsiasi dei moduli opzionali).I moduli possono avere un costo di contrattazione, una quota periodica e incluso una commissione d'uso (come ad esempio il Modulo BDP Plus di riscossione per carta).
    • Altri costi particolari:
      • costo per convalidare l'ALLOGGIO (in alcune delle modalità di convalida pubblicate).
      • costo della penale per la cancellazione della prenotazione da parte del CLIENTE in alcuni casi.
      • costi particolari per qualsiasi sviluppo o adattamento richiesta dal CLIENTE (a carico del bilancio).
      • Costi per la gestione dei ChargeBack (CB): Avaibook si riserva il diritto di applicare un costo di gestione, che in ogni caso sarà comunicato al CLIENTE, per un importo di € 25 per retrocessione.
      • Sanzioni per gli addebiti diretti restituiti e i pagamenti restituiti (invio di denaro al cliente): Avaibook può applicare, a titolo di penale per la gestione dei resi, spese che vanno da 2 a 10 euro per ogni gestione da effettuare, a seconda del ripetersi dell'evento.
  • Il CLIENTE può scegliere di modificare il PIANO, dalla sua area riservata nella sezione web esplicitamente abilitata per esso (all'interno della sua area riservata) e dove vengono spiegate le condizioni applicabili ad ogni modifica, e che si intendono accettate dal CLIENTE nel caso di procedere alla modifica del PIANO.In ogni caso, il CLIENTE si assume in ogni momento i costi corrispondenti al PIANO contrattato in ogni momento, il che non gli impedirà di richiedere la modifica del PIANO tutte le volte che lo desideri, fatto salvo il rispetto della procedura e delle condizioni di modifica del PIANO.
  • Procedura e condizioni di modifica del Piano nei Piani con Consumo Minimo : il CLIENTE può scegliere di passare in qualsiasi momento ad un PIANO superiore, con effetto immediato sulle caratteristiche del nuovo PIANO superiore.Allo stesso modo, il CLIENTE può passare ad un PIANO inferiore a condizione che siano rispettate le limitazioni del PIANO al quale desidera modificare (a titolo esemplificativo, se il CLIENTE ha 8 STRUTTURE e il PIANO al quale desidera modificare è limitato a 5 STRUTTURE, dovrà cancellarne 3 per poter rispettare tale limitazione) in qualsiasi momento. La modifica ad un PIANO inferiore può essere effettuata solo durante i primi cinque (5) giorni di calendario di ogni mese.
  • Procedura e condizioni per la modifica del Piano nei Piani con Quote Periodiche: Il CLIENTE può passare in qualsiasi momento ad un PIANO superiore (può scegliere se la modifica ha effetto immediato - nel qual caso rinuncia al resto del periodo di pagamento del piano attuale - o a partire dalla fine del periodo già pagato per il piano attuale - prima del prossimo rinnovo -). Allo stesso modo, il CLIENTE può passare ad un PIANO inferiore a condizione che siano rispettate le limitazioni del PIANO al quale desidera modificare (a titolo esemplificativo, se il CLIENTE ha 8 STRUTTURE e il PIANO al quale desidera modificare è limitato a 5 STRUTTURE, dovrà cancellarne 3 per poter rispettare tale limitazione) in qualsiasi momento. La modifica ad un PIANO inferiore avrà effetto immediato (nel qual caso il CLIENTE rinuncia al resto del periodo già pagato del PIANO attuale).
  • Le tariffe pubblicate da AVAIBOOOK non includono le tasse, se non diversamente specificato.
  • Fatture del servizio AVAIBOOOK: tutti i costi del servizio sono fatturati automaticamente dal nostro sistema in conformità con le leggi contabili e fiscali spagnole ed europee, e secondo i dati fiscali indicati dal CLIENTE, che è responsabile della loro veridicità e correttezza.Le fatture saranno sempre disponibili in formato elettronico attraverso l'area privata del CLIENTE in AVAIBOOOK. Il CLIENTE è responsabile dell'ottenimento di tali fatture e della loro corretta elaborazione secondo le leggi contabili e fiscali applicabili.
  • AVAIBOOOK informerà il CLIENTE di qualsiasi cambiamento che avverrà nei PIANI e nelle MODALITÀ, così come nei relativi PREZZI, almeno trenta (30) giorni di calendario prima della data di applicazione.
    • Se la modifica della tariffa incide sul costo fisso (abbonamento) (periodico) del PIANO, essa non può essere applicata durante il periodo contrattuale in corso, ma sarà applicabile a partire dal successivo rinnovo, lasciando alla CLIENTE la facoltà di optare per una modifica del PIANO o di cessare il SERVIZIO una volta scaduto il periodo contrattuale.
    • Qualsiasi altra modifica sarà applicata a partire dalla data annunciata da AVAIBOOOK se il CLIENTE continua ad utilizzare il SERVIZIO.
  • I PIANI sono contratti con una modalità specifica che ne determina la durata, dal momento della contrattazione. La validità del PIANO viene comunicata al CLIENTE dalla sua area privata di AVAIBOOOK, che accetta espressamente di conoscere.
  • Il SERVIZIO si rinnova automaticamente se il CLIENTE non ha comunicato la cancellazione o il "non rinnovo" della data di rinnovo, con un preavviso di almeno dieci (10) giorni di calendario, per il quale è necessario effettuare questa richiesta dalla propria area privata di AVAIBOOOK.AVAIBOOK non ammette nessun altro modo per notificare la cancellazione o il recesso, a meno che AVAIBOOK non confermi esplicitamente la ricezione da altri mezzi di notifica.
  • Se il CLIENTE richiede l'annullamento o il "mancato rinnovo" del SERVIZIO, potrà continuare ad utilizzarlo fino alla fine del periodo contrattuale, ma in nessun caso saranno rimborsati i corrispettivi del SERVIZIO pagati per il periodo contrattuale, neanche nel caso in cui l'annullamento sia dovuto ad una cessazione del SERVIZIO da parte di AVAIBOOK per inadempienza del CLIENTE.

Conto Avaibook o saldo Avaibook

  • Ogni CLIENTE ha all'interno della propria area privata di AVAIBOOK una sezione di conto corrente denominata anche SALDO DISPONIBILE AVAIBOOK , dove viene centralizzato lo status economico del CLIENTE con AVAIBOOK, centralizzando e rispecchiando nella stessa tutti i movimenti economici del CLIENTE associati ad AVAIBOOK e all'utilizzo del SERVIZIO.
  • Movimenti di reddito per il CLIENTE: saranno quelli per i quali il CLIENTE addebita una certa somma attraverso i servizi che hanno i gateway di pagamento AVAIBOOK incorporati (BDP / Pay-in), come ad esempio ricevere una prenotazione tramite il MOTORE DELLA PRENOTAZIONE e incassare l'anticipo del pagamento di tale prenotazione.Anche di questo tipo saranno i pagamenti di specifici servizi che il CLIENTE paga ad AVAIBOOK tramite la sua carta di credito o di debito, oppure i riaddebiti del saldo tramite bonifico a fronte di spese pendenti in AVAIBOOK.
  • Movimenti tariffari per il CLIENTE: corrispondono ai costi del servizio AVAIBOOK.
  • Saldo CLIENTI: a seguito dei movimenti del CONTO DEL SALDO DISPONIBILE AVAIBOOK il CLIENTE ha una somma di denaro, che noi chiamiamo SALDO DISPONIBILE che avrà una certa DISPONIBILITA'.
  • DISPONIBILITA': ognuno dei movimenti riflessi nell'SALDO IN AVAIBOOOK avrà una data di disponibilità che viene impostata in base a diversi parametri di sicurezza relativi ad ogni operazione e al profilo del CLIENTE, che chiamiamo INDICATORI DI RISCHIO, nonché in base alla politica di cancellazione e convalida dell'alloggio che ha la prenotazione su cui viene effettuato il pagamento con carta (BDP). La disponibilità sarà sempre visibile in questa sezione e fino a tale data l'importo risultante non sarà disponibile nel CONTO DEL SALDO DISPONIBILE AVAIBOOK e durante tale periodo sarà supervisionato da AVAIBOOK. Inoltre, il CLIENTE viene presentato con l'importo disponibile al momento, e disponibile in futuro nel suo conto.
  • INDICATORI DI RISCHIO: AVAIBOOK gestisce diversi indicatori di rischio, sia per le operazioni di pagamento con carta (BDP) che per le operazioni di ogni CLIENTE. Questi indicatori sono utilizzati per calcolare la data di disponibilità di ciascuno dei movimenti e, per estensione, per la disponibilità del SALDO DEL CLIENTE.
  • Custodia del saldo del CLIENTE (se applicabile al SERVIZIO contrattuale): AVAIBOOOK informa il CLIENTE che il saldo risultante nel suo SALDO sarà conservato da Paytpv On Line Entidad de Pago, S.L. (di seguito "PAYTPV"), istituto di pagamento iscritto nel registro degli istituti di pagamento della Banca di Spagna, con il numero 6874.Por lo tanto, el CLIENTE conoce y acepta que la custodia de su SALDO la realizará AVAIBOOK a través de PAYTPV.
  • MEZZI DI ACCREDITO E ADDEBITO: Il CLIENTE associerà una carta di credito/debito, e un conto corrente bancario IBAN di sua proprietà, che verrà utilizzato per inviare al CLIENTE il proprio saldo disponibile (PAY-OUT), e per addebitare qualsiasi importo del SERVIZIO che si accumula nel proprio SALDO IN AVAIBOOK.
    • La proprietà del conto bancario IBAN deve essere accreditata dal CLIENTE e i dati del titolare devono corrispondere ai dati del CLIENTE in AVAIBOOOK.
    • Il conto bancario del CLIENTE deve appartenere ad un'istituzione finanziaria operante nello Spazio economico europeo (SEE).
    • Il CLIENTE deve fornire il SWIFT associato al conto bancario, se richiesto.
    • Il CLIENTE manterrà AVAIBOOK libero da qualsiasi costo straordinario che potrebbe essere coinvolto nel lavorare con l'account IBAN configurato.
    • AVAIBOOK si riserva il diritto di rifiutare o rifiutare determinati conti bancari in caso di inconvenienti o costi aggiunti ad AVAIBOOK per un uso normale (emissione di bonifici e/o ricevute).
  • CONTO DI GARANZIA: IL SALDO DEL CONTO DEL CLIENTE e il relativo PAYMENT AND COLLECTION MEANS agiscono come ACCOUNT GARANZIA CLIENTI nei confronti di AVAIBOOOK, cosicché ogni costo del SERVIZIO sarà addebitato all'ACCOUNT AVAIBOOK BALANCE, e se non vi è un BALANCE disponibile o si ritiene opportuno AVAIBOOOK può addebitare gli importi corrispondenti sulla carta o sul conto bancario, essendo accettati e non restituiti in ogni caso da parte di AVAIBOOOK. Queste spese, se del caso, saranno sempre informate e visibili al CLIENTE nella loro area privata di AVIAIBOOK.
    • Il CLIENTE accetta che il CONTO DI GARANZIA costituisce una garanzia nei confronti di AVAIBOOK in relazione ai suoi obblighi di pagamento derivanti dalla fornitura del SERVIZIO.
    • Tale responsabilità si estende oltre la durata del periodo in cui il cliente utilizza il SERVIZIO se il profilo di rischio del cliente è elevato o se il volume e/o il rischio delle transazioni di riscossione con carta di credito (BDP) effettuate è elevato.
    • FATTURE:il CLIENTE accetta di ricevere le fatture di addebito diretto sul conto configurato e per questo dovrà informare l'istituto finanziario corrispondente attraverso il protocollo stabilito dal suo istituto, in modo che le fatture redatte da AVAIBOOOK siano accettate, costituendo l'accettazione delle presenti condizioni d'uso come "accettazione del mandato SEPA".
      • Se una ricevuta rilasciata al CLIENTE viene invertita o restituita, il CLIENTE si impegna ad affrontare una penale come tassa di servizio, e ad assumere tale pagamento accettando la ricevuta che verrà nuovamente rilasciata, o pagandola tramite bonifico bancario, o SALDO se in quel momento lo aveva.
  • SALDO: AVAIBOOOK esegue un processo giornaliero attraverso il quale viene regolato l'importo disponibile che risulta nel conto di ogni CLIENTE.Se il SALDO disponibile è positivo, e superiore ad una riscossione impostata dal cliente, tale importo verrà inviato al cliente (PAY-OUT).E se risulta negativo, al CLIENTE verrà emesso un addebito come spiegato nel paragrafo precedente (sulla sua carta o sul suo conto IBAN).
  • PAY-OUT: consiste nell'invio del BILANCIO disponibile del CLIENTE sul proprio conto corrente bancario tramite bonifico SEPA.Questo processo sarà effettuato da AVAIBOOOK più volte alla settimana, dopo il SALDO con la massima diligenza e velocità possibile. AVAIBOOOK non si assume alcuna responsabilità per eventuali ritardi o incidenti che possono verificarsi in tali trasferimenti se imputabili all'istituto finanziario di destinazione (banca del CLIENTE).
    • Sarà a carico del CLIENTE qualsiasi commissione o spesa a carico del cliente per la ricezione di tali bonifici.
    • Sarà responsabilità del CLIENTE configurare correttamente il proprio conto IBAN per ricevere i pagamenti da AVAIBOOOK, e se questi vengono rifiutati dalla banca del CLIENTE accetta di dover fornire un conto IBAN alternativo su cui inviare tali pagamenti e di dover pagare una commissione per la gestione del reso e la rielaborazione del pagamento.
    • AVAIBOOOK può tenere in custodia i pagamenti al CLIENTE se osserva un alto profilo di rischio. La determinazione del profilo di rischio del CLIENTE dipenderà dall'esito della procedura KYC ( know your client ) effettuata da AVAIBOOOK, nonché da diverse valutazioni delle azioni del CLIENTE (FRAUD SCORING).

Funzionamento e particolarità del sistema di gestione

  • Il CLIENTE è l'unico responsabile della configurazione e dell'aggiornamento dei suoi ALLOGGI e di tutte le questioni ad esse relative, inclusi (senza limitazioni): tariffe, offerte, stagioni, restrizioni, politica di cancellazione, modello di fatturazione (BDP), ecc. e in particolare il calendario di disponibilità.
  • VALIDAZIONE DEGLI ALLOGGI: AVAIBOOK offre ai CLIENTI la possibilità di convalidare l'esistenza degli alloggi che gestisce, in modo da escludere la non esistenza fisica o la pubblicazione fraudolenta. AVAIBOOOK offre a tal fine il servizio di validazione attraverso diverse procedure pubblicate nell'area riservata di AVAIBOOOK per il CLIENTE. Il CLIENTE accetta questi metodi e i relativi costi derivati (pubblicati in ogni momento su AVAIBOOOK), e in caso di convalida con qualsiasi metodo è responsabile di fornire sempre informazioni reali, veritiere e affidabili sulle loro sistemazioni.
    • Fino a quando un alloggio non sarà convalidato, sarà attivata la GARANZIA ANTIFRODE.
    • AVAIBOOK può richiedere ulteriori informazioni a sua discrezione per convalidare l'effettiva esistenza di qualsiasi alloggio, al di là dei metodi di convalida standard stessi, se ha ragionevoli dubbi o qualsiasi inconveniente relativo ad uno qualsiasi degli alloggi.
  • GARANZIA ANTI-FRODE: Si tratta di un meccanismo di sicurezza e affidabilità per il TURISTA di fronte ad un'eventuale ALLOGGIO fraudolenta. Consiste nel fatto che il denaro raccolto dalle riserve relative ad una STRUTTURA con la GARANZIA ANTIFRODE attiva, non rimarrà come saldo disponibile fino a due giorni dopo la data di inizio della riserva. Questa misura permette all'ALLOGGIO di essere affidabile e al TURISTA di prenotare con tranquillità.Il CLIENTE può mantenere attiva la GARANZIA ANTIFRODE se lo desidera, anche se ha convalidato l'ALLOGGIO.
  • POLITICA DI CANCELLAZIONE: il CLIENTE è l'unico responsabile della definizione obbligatoria della politica di cancellazione che desidera per ciascuno dei suoi alloggi, e del rispetto della stessa per le prenotazioni che riceve in tali alloggi. La POLITICA DI CANCELLAZIONE è composta da due parti diverse:
    • Politica di cancellazione garantita da AVAIBOOK: si tratta di stabilire un termine entro il quale L'OSPITE che prenota può annullare con diritto al rimborso delle somme versate (meno le commissioni di SERVIZIO).
    • Politica di cancellazione particolare ed aggiuntiva: se oltre alla politica di cancellazione garantita da AVAIBOOOK il cliente desidera offrire altre condizioni di cancellazione, il CLIENTE può descrivere tale politica di cancellazione e sarà sempre gestita da parte sua in tal caso.
  • AVAIBOOK agisce come "terza parte di fiducia" e gestore delle cancellazioni per l'OSPITE , applicando sempre la POLITICA DI CANCELLAZIONE che il cliente ha configurato.A tal fine, il CLIENTE accetta che AVAIBOOK gestisca le somme raccolte nelle sue prenotazioni (BDP) per garantire il rispetto di queste POLITICHE DI CANCELLAZIONE e che in caso di cancellazione sarà responsabile della restituzione delle somme pagate dall'OSPITE (al netto delle commissioni del SERVIZIO), se del caso, a seconda dell'origine della prenotazione:
    • Se la prenotazione è stata ricevuta dal MOTORE DI PRENOTAZIONE DI AVAIBOOK valuterà la POLITICA DI CANCELLAZIONE garantita da AVAIBOOK e la restituirà al TURISTA, se del caso.
    • Se la prenotazione è stata ricevuta dal CHANNEL MANAGER e si tratta di un canale con il quale abbiamo definito o ricevuto le informazioni sulla politica di cancellazione, e quindi ha configurato il CLIENTE, AVAIBOOK sarà responsabile di effettuare la restituzione all'OSPITE se fosse il caso.
    • Se la prenotazione è stata registrata manualmente nel sistema, sarà responsabilità del CLIENTE gestire la cancellazione sempre nel rispetto della POLITICA DI CANCELLAZIONE ed effettuare eventuali resi se necessario.

      In ogni altro caso la gestione della cancellazione deve essere effettuata dal CLIENTE, sempre nel rispetto della POLITICA DI CANCELLAZIONE, ed effettuare eventuali resi al VIAGGIATORE, se del caso. Se tale gestione è stata omessa o non rispettata dal CLIENTE, AVAIBOOK può temporaneamente trattenere o restituire i pagamenti effettuati all'OSPITE tramite BDP.

      Nel caso di prenotazioni manuali gestite dal CLIENTE, il CLIENTE ha la responsabilità di informare il VIAGGIATORE della POLITICA DI CANCELLAZIONE e di conservare la prova documentale dell'accettazione.

      AVAIBOOOK agisce come una "terza parte di fiducia" che metterà sempre a disposizione delle parti la politica di cancellazione accettata dalle parti al momento della prenotazione, se ne è a conoscenza (BOOKING MOTOR e qualsiasi prenotazione effettuata da CHANNEL MANAGER).

      Sia quale sia la politica di cancellazione vigente e accettata da entrambe le parti nel momento di una prenotazione, AVAIBOOK sempre permette che le parti arrivino ad un accordo bilaterale per il quale si possa risolvere il contrattempo, e rifiutando qualsiasi responsabilità in questo senso per entrambe le parti.

  • Il CLIENTE è responsabile della fissazione e dell'adempimento delle CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE per tutte le sue strutture ricettive. Nel caso di prenotazioni elaborate tramite il MOTORE DI PRENOTAZIONE AVAIBOOOK, esistono delle CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE "quadro" che vengono pubblicate e accettate dal VIAGGIATORE al momento della prenotazione tramite il MOTORE DI PRENOTAZIONE.All'interno di queste CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE "quadro" il CLIENTE può definire alcune particolarità in base alla sua convenienza, completando questa configurazione nei dati dei suoi ALLOGGI.
  • Il CLIENTE è responsabile, in tutte le sue prenotazioni, che il VIAGGIATORE conosca le POLITICA DI CANCELLAZIONE e le CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE e documenti l'intero processo, in particolare e senza limitazioni:
    • Identificazione del titolare della prenotazione.
    • Accettazione tramite identificazione e firma delle condizioni di prenotazione
    • Verifica di eventuali carte di credito/debito utilizzate dal turista per effettuare i pagamenti associati alla prenotazione (BDP), verificando la titolarità e la coincidenza della stessa con i dati del titolare della prenotazione.
    • Documento di ingresso (check-in) firmato dal TURISTA e dagli accompagnatori che usufruiscono della prenotazione, nonché l'identificazione di tutti loro tramite CARTA D'IDENTITÀ, Passaporto o documento di validità legale equivalente. E se questo documento deve essere messo a disposizione delle forze di sicurezza di ogni paese o regione, il CLIENTE ne è responsabile.
    • Accettazione da parte del VIAGGIATORE mediante la firma di ciascuno degli eventuali addebiti effettuati sulla sua carta di credito/debito relativi alla prenotazione.

      AVAIBOOOK può richiedere al CLIENTE la prova di tutti i documenti e le informazioni di cui sopra. Il CLIENTE si impegna a fornire tale documentazione e si impegna a conservare le registrazioni documentali almeno per il periodo di tempo previsto dalla legge.

  • In caso di reclamo debitamente documentato ad AVAIBOOOK per l'assenza di alloggio o pubblicazione fraudolenta, o per il mancato rispetto delle condizioni di prenotazione e/o della politica di cancellazione, AVAIBOOK può mantenere bloccato il SALDO DEL CLIENTE fino a quando il CLIENTE non potrà documentare debitamente il caso, e AVAIBOOOK potrà, a sua esclusiva disposizione, cancellare le prenotazioni interessate, restituire le somme addebitate e annullare il servizio al CLIENTE.

Booking Engine

  • Il CLIENTE è responsabile della configurazione del MOTORE PRENOTAZIONI sul proprio sito web, nonché della configurazione e dell'aggiornamento delle informazioni sugli alloggi indicati (tariffe, calendario, foto, descrizioni).
  • Il MOTORE DI PRENOTAZIONE utilizza le informazioni della POLITICA DI CANCELLAZIONE e delle CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE che il CLIENTE deve configurare e mantenere per quanto riguarda i suoi ALLOGGI come descritto nel funzionamento del SISTEMA DI GESTIONE.
  • MODALITÀ OPERATIVE: il CLIENTE può configurare il Booking Engine in modalità "Prenotazione diretta" (ON-LINE) o "Su Richiesta" (ON-REQUEST). Nel caso di "Prenotazione diretta" una prenotazione on-line è confermata automaticamente e definitivamente se esiste disponibilità.Nel caso di "Su richiesta" la prenotazione dovrà essere accettata dal CLIENTE.
  • Nell'operazione ON-REQUEST il CLIENTE riceve una comunicazione via e-mail e/o SMS e deve accettare la prenotazione entro 24 ore. In caso contrario la prenotazione verrà automaticamente rifiutata.
  • Se il CLIENTE sceglie la modalità "Prenotazione immediata, è obbligatorio mantenere costantemente aggiornato il calendario delle disponibilità, al fine di evitare sovraprenotazioni. E nel caso in cui il calendario non venga aggiornato e venga data una prenotazione duplicata, il CLIENTE deve dare priorità alla prenotazione ricevuta tramite AVAIBOOOK o, in mancanza di questa, fornire al viaggiatore un alloggio di qualità uguale o superiore per lo stesso costo o inferiore per le date desiderate, curando personalmente la gestione e gli eventuali costi aggiuntivi che potrebbero essere sostenuti (o raggiungere una soluzione di comune accordo con il viaggiatore). Il MOTORE DI PRENOTAZIONE lavora sempre sulla configurazione impostata dal CLIENTE (date libere, tariffe, condizioni di cancellazione, pagamento anticipato da addebitare.....) essendo a carico del CLIENTE la responsabilità di mantenere aggiornata tale configurazione e accettare le prenotazioni ricevute.
  • Al ricevimento di una prenotazione viene effettuato l'incasso di un importo determinato dal CLIENTE come ANTICIPO per la conferma della prenotazione e verrà addebitato con carta di pagamento o bonifico bancario, così come configurato dal CLIENTE e secondo le condizioni della modalità di funzionamento della prenotazione (modalità su richiesta accetta solo pagamenti con carta di credito).
  • Il CLIENTE deve configurare uno specifico modello BDP che sarà quello che AVAIBOOK applicherà in caso di ricezione di una prenotazione da parte del MOTORE DI PRENOTAZIONE.
    • In questo modello è obbligatorio definire un importo chiamato ANTICIPO che sarà obbligatorio per il TURISTA da pagare per poter confermare una prenotazione.Questo anticipo si applica indipendentemente dal metodo di pagamento (carta o bonifico).
    • Oltre al pagamento anticipato, possono essere definiti altri addebiti per il RESTO della prenotazione, che AVAIBOOK addebiterà al turista, in caso di pagamento con carta di credito, nelle date e negli importi che il CLIENTE ha configurato e sulla carta registrata nella prenotazione.
      • Tutti questi addebiti possono essere configurati per essere eseguiti solo dopo la scadenza della POLITICA DI CANCELLAZIONE garantita da AVAIBOOK.
  • COSTO DEL MOTORE DI PRENOTAZIONE: ha un costo variabile a seconda dei seguenti concetti (il CLIENTE può utilizzare le prenotazioni on-line per il proprio sito web, oppure attivarlo per alcuni portali integrati con AVAIBOOOK, che può addebitare una certa commissione -punto c-):
    • Un costo variabile per prenotazione in concetto di spese amministrative, che per difetto sarà a del CLIENTE, a meno che non decida di configurarlo a del turista.Le tariffe attuali saranno sempre visibili nell'area privata del CLIENTE (sezione Il mio account > Il mio piano).
    • Costo variabile per spese BDP : Una commissione "finanziaria" che dipende dalla forma di pagamento per la quale il VIAGGIATORE paga la prenotazione (che sarà calcolata solo su un importo che il CLIENTE stabilisce come anticipo per una prenotazione on-line, e in funzione delle forme di pagamento che il CLIENTE attiva tra quelle che AVAIBOOOK offre, essendo pubblicate le commissioni di ogni forma di pagamento nella sezione in cui il CLIENTE può configurare tali forme di pagamento). Se il cliente configura nel suo BDP, altre riscossioni oltre all'ANTICIPO, anche a queste verrà apllicata questa tariffa.
    • Se occasionalmente un portale integrato con AVAIBOOOK offre prenotazioni tramite il nostro motore, è possibile addebitare un costo di prenotazione, nel qual caso la commissione sarà addebitata al CLIENTE da AVAIBOOK (che sarà responsabile della liquidazione del portale).Se il cliente configura nel suo BDP, altre riscossioni oltre all'ANTICIPO, anche a queste verrà apllicata questa tariffa. In ogni caso, quando un portale addebita una commissione, deve informare il CLIENTE, che deve conoscerla ed accettarla per ricevere le prenotazioni dal PORTALE. In questo caso AVAIBOOOK è uno strumento tecnologico per il PORTALE e per il CLIENTE e funziona secondo la configurazione impostata da queste due parti, che sono tenute ad essere informate e ad accettare le condizioni alle quali AVAIBOOOK non ha alcuna responsabilità.
    • Quando una prenotazione viene elaborata tramite il MOTORE DI PRENOTAZIONE, le POLITICHE DI CANCELLAZIONE e le CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE saranno mostrate al VIAGGIATORE, che deve averle lette e accettate per poter procedere con la prenotazione, in modo che per le prenotazioni di questa origine, AVAIBOOK faciliti l’adempimento di questo requisito da parte del proprietario.
      • Le presenti condizioni sono fissate secondo la configurazione effettuata al momento della prenotazione, sono applicabili e ogni successiva modifica non può essere applicata a meno che il CLIENTE non informi il VIAGGIATORE e quest’ultimo accetti espressamente. in questo caso il CLIENTE si fará carico di documentare l’accettazione delle suddette condizioni.
      • Nel caso in cui il CLIENTE apporti qualsiasi modifica alla prenotazione, dovrà essere di comune accordo con il TURISTA, che verrá debitamente informato.
      • Il CLIENTE non può addebitare alcun importo oltre a quelli pubblicati al momento della prenotazione, in quanto ciò contravverrebbe alle condizioni di prenotazione.
    • In caso di prenotazioni ricevute dal MOTORE AVAIBOOOK è responsabile di garantire al VIAGGIATORE esclusivamente la POLITICA DI CANCELLAZIONE garantita da AVAIBOOK, tutelando l'importo pagato dal VIAGGIATORE al momento della prenotazione (e successivamente tramite BDP) fino al limite in cui sarebbe in tempo utile per effettuare una cancellazione con diritto al rimborso. In questo caso AVAIBOOK realizza la gestione del suddetto chargeback direttamente, detraendo i costi del sistema di prenotazione (costo per prenotazione on-line, commissione finanziaria per la passerella di pagamento ed eventualmente la commissione del portale se fosse presente e del tipo "non rimborsabile").
    • Il CLIENTE è tenuto a gestire sempre le prenotazioni ricevute tramite il MOTORE DELLA PRENOTAZIONE AVAIBOOK, ma possono verificarsi situazioni eccezionali come forza maggiore, nel qual caso il PROPRIETARIO può cancellare una prenotazione. In questo caso il PROPRIETARIO dovrà pagare delle penalizzazioni che si calcolano in funzione di ogni prenotazione e i motivi dell'annullamento. Inoltre il PROPRIETARIO è obbligato a comunicare la situazione direttamente al VIAGGIATORE ed offrire lui un alloggio di simile o superiore categoria senza cosi addizionali per il VIAGGIATORE, o arrivare ad un accordo particolare. Se si produce un annullamento da parte del PROPRIETARIO e il denaro dell'anticipo si trova nel "conto del proprietario" di AVAIBOOK, questo si farà carico della restituzione dell'importo al VIAGGIATORE, detraendo i costi del sistema di prenotazione (costo per prenotazione on-line, commissione finanziaria per la passerella di pagamento ed eventualmente la commissione del portale se fosse presente e del tipo "non rimborsabile").
    • Il VIAGGIATORE può realizzare la cancellazione di una prenotazione attraverso un formulario che viene reso disponibile nell'e-mail di conferma della prenotazione.
    • AVAIBOOK sempre conserva un registro delle politiche di cancellazioni vigenti ed accettate da entrambe le parti nel momento della prenotazione, i dati che dimostrano che entrambe le parti hanno accettato queste politiche e come ente imparziale metterà a disposizione a entrambe le parti o rispettive rappresentanze legali, e a qualsiasi organismo ufficiale che lo richieda, questi registri che dimostrino il compromesso acquisito da entrambe le parti al momento della prenotazione.

Channel Manager

  • Tramite il modulo CHANNEL MANAGER il CLIENTE collega le informazioni di alcuni ALLOGGI configurati in AVAIBOOK con i corrispondenti annunci in alcuni PORTALI (o CANALI) con cui AVAIBOOK ha sviluppato la sincronizzazione.
  • AVAIBOOK non interviene nel rapporto commerciale o contrattuale tra il PORTALE e il CLIENTE, essendo semplicemente uno strumento tecnologico che il CLIENTE acquista e utilizza per mantenere le informazioni con il PORTALE in modo più efficace. E quindi AVAIBOOK non si assume alcuna responsabilità o intermediazione di alcun tipo tra il PORTALE e il CLIENTE.
  • Il CLIENTE dichiara di sapere come funzionano i diversi PORTALI che collega, e le particolarità della sincronizzazione con ciascuno di essi, poiché la sincronizzazione con ciascuno di essi è particolare e specifica.
  • Le informazioni sincronizzate tra AVAIBOOOK e un CANALE collegato sono le informazioni che il CLIENTE ha configurato e mantiene, sia in AVAIBOOOK che nel PORTALE, e di cui egli stesso è responsabile in ogni momento. Comprendere che alcune informazioni che sono sincronizzate tra più CANALI saranno aggiornate quando vengono aggiornate da uno qualsiasi di essi (poiché con alcuni CANALI la sincronizzazione di alcune informazioni è bidirezionale), interessando questo aggiornamento a tutti gli altri CANALI che lo aggiornano. Per esempio il calendario di disponibilità.
  • Alcuni canali permettono la sincronizzazione delle tariffe con la "correzione", in modo che il prezzo inviato al PORTALE venga modificato, rispetto alle tariffe configurate in AVAIBOOK, in un fattore che il CLIENTE configura. In questi casi il mantenimento delle tariffe può essere effettuato solo in AVAIBOOK, e mai nel CANALE, per evitare modifiche inadeguate dei prezzi.
  • Il CLIENTE è responsabile della definizione e del mantenimento della POLITICA DI CANCELLAZIONE e delle CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE in ciascuno dei PORTALI, e del loro rispetto in ogni momento per le prenotazioni ricevute da ogni portale. Queste politiche dovrebbero corrispondere o essere compatibili con le regole di riscossione del BDP definite in AVAIBOOK.
  • Per alcuni CANALI dove la sincronizzazione consente di scaricare i dati delle prenotazioni, compresi i dati della carta di credito/debito, AVAIBOOK consente di impostare un modello BDP che verrà applicato quando arrivano nuove prenotazioni dal PORTALE. Il CLIENTE è responsabile del mantenimento delle suddette regole di riscossione (BDP) in conformità e sempre nel rispetto della POLITICA DI CANCELLAZIONE e delle CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE. E nel caso in cui si verifichi la cancellazione di una prenotazione, per la quale sono state applicate (effettuate o programmate) spese (BDP), il CLIENTE si impegna a valutare e rispettare la POLITICA DI CANCELLAZIONE, effettuando se si trattasse della restituzione di tali spese e la cancellazione delle spese che erano state programmate e non eseguite.
  • Alcuni canali utilizzano la tecnologia di sincronizzazione iCal. Tale tecnologia ha alcune limitazioni in termini di frequenza di aggiornamento e l'inesistenza di uno standard di mercato, per cui la connessione attraverso iCal richiede che il CLIENTE ne comprenda bene il funzionamento, i limiti e i rischi. AVAIBOOK declina ogni responsabilità generata da un problema nel servizio iCal di qualsiasi CANALE.
  • Costi associati al CHANNEL MANAGER: il SERVIZIO permette di collegare un numero limitato di PORTALI, secondo il piano AVAIBOOK contrattato.Entro questi limiti, l'utilizzo del CHANNEL MANAGER non comporta alcun costo aggiuntivo rispetto a quello del piano. Ci sono alcuni CANALI considerati "Premium" che possono essere collegati solo se il cliente ha stipulato un piano di pagamento (non è possibile collegarlo gratuitamente o con piani speciali). Ci sono alcuni costi variabili, a seconda dei casi:
    • Costo variabile per prenotazione scaricato, per quei CANALI in cui la sincronizzazione ci permette di caricare in AVAIBOOOK i dati di prenotazione (maggiori informazioni oltre alla semplice chiusura delle date di disponibilità).
    • Costo variabile per le spese BDP: le tariffe per il servizio BDP, se il CLIENTE utilizza lo stesso per i CANALI in cui riceviamo i dati della carta.
  • In caso di cancellazione di una prenotazione ricevuta da un CANALE, per default si intende che le commissioni variabili che potrebbero essere state generate (scaricando la prenotazione e/o tramite carta di credito (BDP), non saranno rimborsabili, se non diversamente specificato in alcuni PORTALI.

Booking Direct Payments BDP (BDP)

  • Il servizio BDP è un gateway di pagamento che AVAIBOOOK offre al CLIENTE integrando la piattaforma tecnologica di pagamenti certificata PCI DSS livello I di Paytpv On Line Entidad de Pago, S.L.. (PAYTPV), ente di pagamento iscritto al Registro degli Enti di Pagamento della Banca di Spagna, con il numero 6874, attraverso il quale integra le soluzioni di raccolta e custodia dei dati della carta con l'ambiente di sicurezza richiesto dai marchi della carta (Visa, Mastercard, American Express, JCB e Discover). Il CLIENTE sa ed accetta che, nell'ambito dell'utilizzo del servizio BDP, deve rispettare i seguenti obblighi:
    • Non memorizzare in alcun formato le informazioni complete della banda magnetica della carta né i codici o dati di autenticazione che consistono nella stessa.Allo stesso modo, non è possibile immagazzinare l'intero numero della carta. A tal fine, il CLIENTE sarà autorizzato a memorizzare il numero della carta solo in modo incompleto che non consente l'identificazione, il nome del titolare della carta e la data di scadenza della stessa. Il CLIENTE deve garantire che tutti i dati di una carta che il CLIENTE o un terzo per suo conto è autorizzato a memorizzare o elaborare, siano sempre conservati in modo sicuro in conformità in ogni momento con gli standard di sicurezza e operativi. Senza limitare la generalità di quanto sopra, il CLIENTE si impegna a utilizzare le informazioni raccolte presso un titolare di carta in occasione di una transazione con carta esclusivamente per elaborare una transazione con il titolare della carta o per tentare di ripresentare una retrocessione in relazione a tale operazione.
    • Distruggere o cancellare i supporti o la documentazione contenente i dati della transazione con i dati del titolare della carta una volta trascorsi i periodi legali durante i quali questi devono essere obbligatoriamente conservati. Nel caso in cui la conservazione o la memorizzazione dei dati sia effettuata da un fornitore di servizi terzo incaricato dal CLIENTE, tale obbligo sarà trasferito contrattualmente.
    • Mantenere indenne AVAIBOOK da qualsiasi reclamo da parte di titolari di carta, sistemi di pagamento, enti emittenti o terzi per danni relativi all'elaborazione delle operazioni di pagamento ai sensi del presente contratto.
    • Garantire, in ogni caso, la riservatezza e la sicurezza dei dati della carta relativi alle operazioni di pagamento elaborate ai sensi del presente accordo. A titolo esemplificativo e non limitativo, il CLIENTE si impegna a rispettare tutte le leggi, le norme e i regolamenti applicabili in materia di troncamento o occultamento dei dati dei titolari di carta e le date di scadenza nelle ricevute delle operazioni elaborate nel BDP.
    • Adempiere in ogni momento alle norme di legge applicabili alla commercializzazione dei propri servizi, compresi i codici specificati nelle condizioni particolari di condotta alle quali ha aderito, disponendo di tutte le autorizzazioni amministrative necessarie per lo svolgimento della propria attività e adottare le misure tecniche ed organizzative che per esigenze normative o per ragioni prudenziali siano adeguate a garantire tale osservanza in modo ragionevole e continuativo. In particolare, il CLIENTE deve osservare scrupolosamente tutte le norme a tutela dei consumatori e degli utenti e le norme in materia di pubblicità.
      • Dichiarazione di attività: il CLIENTE dichiara e conferma che l'utilizzo del sistema BDP sarà utilizzato esclusivamente per l'incasso degli importi delle prenotazioni nei propri ALLOGGI e dei servizi ad essi direttamente collegati (come obbligazioni, tasse, ecc.) e mai per qualsiasi altra attività.
    • Astenersi dall'offrire prodotti e servizi che non soddisfano tutti i requisiti richiesti dalla legge o il cui commercio è illegale. Non elaborare transazioni che sono illegali. Astenersi dal distribuire contenuti o articoli che: 1) possono incitare alla violenza o alla discriminazione per qualsiasi motivo, 2) violare i diritti del bambino o danneggiare il normale sviluppo della personalità dei bambini, 3) consistere in attività di gioco d'azzardo come casinò, bingos, ecc, attraverso Internet, 4) sono sessualmente espliciti o 5) danneggiare il buon nome o la reputazione di AVAIBOOOK.
    • Garantire che i propri dipendenti, agenti e altre persone autorizzate conoscano il contenuto del presente Contratto e si conformino agli obblighi che ne derivano per il CLIENTE, in particolare alle norme che regolano il funzionamento dei Sistemi di Pagamento, assumendosi la piena responsabilità per le azioni o le omissioni di tali persone senza limitazioni.
    • Comunicare ad AVAIBOOOK le operazioni proposte o effettuate che mostrano segni di anomalia, comunicazione che sarà effettuata con il mezzo più veloce non appena rileva tali segni, in modo da evitare l'esecuzione o la ripetizione di operazioni irregolari.
    • Non trattare operazioni che non rispondono all'effettiva erogazione del servizio offerto dal CLIENTE, essendo vietato l'utilizzo di sistemi di pagamento messi a disposizione per effettuare operazioni finalizzate all'autofinanziamento.
    • Per assistere e risolvere qualsiasi reclamo o reclamo relativo alla fornitura del servizio il cui pagamento è stato effettuato con carta di credito in queste condizioni generali, non coinvolgendo AVAIBOOOK nella sua risoluzione e assumendo direttamente davanti al richiedente tutte le responsabilità che, se del caso, corrispondono alla commercializzazione di tali servizi.

      Il contenuto del presente Contratto si completa con le regole e le istruzioni che AVAIBOOK stabilisce, impartisce o fa riferimento alla sicurezza dei dati delle carte e delle transazioni di pagamento elaborate e delle loro successive modifiche, nonché con le istruzioni tecniche relative al funzionamento delle apparecchiature necessarie per accettare pagamenti con carte e le loro successive modifiche (di seguito le "Norme di sicurezza e operative"), che il CLIENTE è tenuto a rispettare.In particolare, le seguenti norme sono considerate "Norme di sicurezza e operative": gli standard di sicurezza dell'industria delle carte di pagamento (di seguito "standard dell'industria delle carte di pagamento") promulgati dal Payment Card Industry (PCI) Security Standards Council (incluso, senza limitazione, lo standard di sicurezza dei dati delle applicazioni di pagamento); le norme operative e di sicurezza stabilite dai sistemi di pagamento e le loro successive modifiche (di seguito "Regolamento dei sistemi di pagamento"), incluse le norme Visa e MasterCard. Il presente Regolamento dei sistemi di pagamento è disponibile sui seguenti siti web: es.pciscuritystandards.org, www.visaeurope.com, www.visainternational.com e www.mastercardintl.com rispettivamente, e sui siti web che li sostituiranno in futuro. Gli standard del settore delle carte di pagamento si trovano all'indirizzo: es.pcisecuritystandards.org e le pagine Web che li sostituiranno in futuro. Il CLIENTE riconosce espressamente di aver consultato i precedenti link e siti web e di aver letto, prima della sottoscrizione del presente Contratto, il Regolamento dei sistemi e il Regolamento del settore delle carte di pagamento, che accetta come vincolante e parte integrante del Contratto a tutti gli effetti. Inoltre, il CLIENTE acconsente alla modifica del contenuto dei Regolamenti dei Sistemi di Pagamento e degli Standard del settore delle carte di pagamento in quanto questi sono aggiornati nei link e nei siti web di cui sopra che il Commercio si impegna a verificare periodicamente.

  • Allo stesso modo (se applicabile al SERVIZIO contrattuale), il "Cliente" riconosce ed accetta espressamente le condizioni generali tabilite per la prestazione del servizio di acquisizione della carta come mezzo di pagamento con Paytpv, e le condizioni generali applicabili al servizio di pagamento fornito da Paytpv.
  • Misure di garanzia per salvaguardare i fondi ricevuti dagli incassi di BDP in conformità alla normativa degli Payment Enti di Pagamento (se applicabile al SERVIZIO contrattuale):

Paytpv salvaguardará los fondos recibidos de los usuarios de servicios de pago o a través de otro proveedor de servicios de pago sujetándose al procedimiento previsto en el artículo 10.1 a) de la Ley 16/2009, de 13 de noviembre, de servicios de pago. En concreto, dichos fondos no se mezclarán en ningún momento con los fondos de ninguna persona física o jurídica que no sean usuarios de servicios de pago en cuyo nombre se dispone de los fondos y, en caso de que todavía estén en posesión de Paytpv y aún no se hayan entregado al beneficiario al final del día hábil siguiente al día en que se recibieron los fondos, se depositarán en una cuenta bancaria separada en una entidad de crédito de la que es titular Paytpv, denominada “saldos de clientes”, en los términos que se establecen en el artículo 17.2 del Real Decreto 712/2010, de 28 de mayo.In conformità alle disposizioni dell'articolo 10.1 a) della Legge 16/2009, del 13 novembre, sui servizi di pagamento, gli utenti dei servizi di pagamento in qualità di titolari dei fondi hanno il diritto di separare il suddetto conto, in conformità con la normativa fallimentare, a beneficio degli utenti dei servizi di pagamento, in relazione ad eventuali reclami di altri creditori Paytpv, in particolare in caso di insolvenza.

  • Il servizio BDP consente al CLIENTE di elaborare i pagamenti con carta di credito/debito ai VIAGGIATORI che hanno prenotato in una dei loro ALLOGGI attraverso il MOTORE DI PRENOTAZIONE o il CHANNEL MANAGER (per i canali in cui l'integrazione include il download dei dati della carta per il pagamento della prenotazione).
    • Il CLIENTE è responsabile della definizione di un modello di riscossione, che sarà valutato ed eseguito al ricevimento di una prenotazione. In questo momento, il BDP memorizza in modo sicuro i dati della carta e programma gli addebiti che il CLIENTE ha definito nel suo modello, in modo che vengano effettuati tentativi successivi di eseguire i dati della carta memorizzati.
    • Il CLIENTE può effettuare addebiti, programmati o manuali, ai dati della carta memorizzati nella prenotazione in questione.
    • Il BDP è conforme allo standard PCI e quindi non visualizzerà mai i dati della carta nella sua interezza, ma in forma criptata. Il CLIENTE non deve conoscere, utilizzare o memorizzare tutti i dati della carta in nessun momento e si impegna a non farlo.
    • Il CLIENTE si impegna ad utilizzare BDP esclusivamente per l'incasso delle somme relative alla prenotazione in questione, sempre in conformità alle CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE e nel rispetto delle POLITICHE DI CANCELLAZIONE. Non potendo addebitare importi superiori a quelli stabiliti nella prenotazione.
    • I dati della carta sono sempre stati inseriti dal TURISTA nelle pagine PORTALE, MOTORE DI PRENOTAZIONE o tecnicamente conformi agli standard PCI. E questi dati arriveranno attraverso un'integrazione tecnica sicura nel servizio BDP. Il CLIENTE si impegna a non utilizzare il BDP in alcun modo che non garantisca questa catena di sicurezza nel flusso dei dati della carta.
    • AVAIBOOOK non è responsabile delle riscossioni tentate, in quanto possono esserci limitazioni di equilibrio o alcune limitazioni sulla carta. In caso di insuccesso di una riscossione, il CLIENTE verrà informato via e-mail.
    • In caso di mancato pagamento e se il CLIENTE deve chiedere al TURISTA di cambiare la carta, il TURISTA deve garantire il rispetto degli standard di sicurezza richiesti dalle marche di carte.
    • I fondi derivanti dalle operazioni saranno convogliati attraverso il CONTO BILANCIO AVAIBOOK BALANCE ACCOUNT, mentre i fondi del cliente rimarranno sempre disaggregati in un CONTO BILANCIO CLIENTI supervisionato e gestito da PAYTPV per garantire il rispetto della normativa vigente.
  • COSTI DI SERVIZIO: AVAIBOOOK addebiterà un costo di utilizzo del BDP in base all'importo trattato.
    • Il tasso di riferimento è pari al 2% dell'importo addebitato.
    • L'elaborazione di alcune carte (in base alla loro marca, tipo o origine) può comportare una commissione aggiuntiva del 2%, essendo sempre informato al CLIENTE quali sono queste carte nella vostra area privata.
    • Queste tariffe possono essere diverse a seconda del PIANO che ogni CLIENTE ha contrattato e in base a particolari condizioni con lo stesso.
    • Per impostazione predefinita e salvo diversa indicazione, questo COSTO DI SERVIZIO non è rimborsabile in caso di annullamento della prenotazione.
  • CONTROLLO DEL RISCHIO: Il sistema BDP valuta diverse regole di controllo, per cui ogni operazione ha un livello di rischio o di punteggio di frode.Tale livello di rischio, insieme ad altri parametri, determinerà la data di disponibilità dell'importo incassato al momento dell'imputazione al CONTO BILANCIO AVAIBOOK (come spiegato in quella specifica sezione).
  • DOCUMENTAZIONE: Il CLIENTE si impegna a documentare e verificare tutte le operazioni di incasso effettuate tramite BDP.
    • Sarà condizione obbligatoria che il CLIENTE verifichi le carte con cui un VIAGGIATORE ha pagato qualsiasi importo relativo ad una prenotazione tramite BDP, dovendo verificare l'originalità della carta e identificando il titolare della stessa.
    • Il CLIENTE deve stampare e far firmare al titolare della carta i biglietti o la prova di pagamento (disponibile in AVAIBOOOK) di tutti i pagamenti effettuati tramite BDP.
    • Inoltre, il viaggiatore deve documentare le CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE firmate dal viaggiatore, dove si riflette il piano di pagamento e c'è accordo con le spese BDP effettuate.
    • Il CLIENTE si impegna a conservare la documentazione per un periodo minimo di 10 anni, nel rispetto della normativa vigente in materia di protezione dei dati, e a metterla a disposizione di AVAIBOOOK quando richiesto.
    • Il CLIENTE si impegna a cancellare qualsiasi pagamento effettuato se non è in grado di identificare il titolare della carta e di documentare l'intero processo, al fine di evitare l'annullamento dell'operazione.
    • AVAIBOOOK può richiedere al CLIENTE la documentazione relativa a qualsiasi addebito BDP e il CLIENTE si impegna a fornirla entro un termine massimo di 1 giorno lavorativo.
  • AVAIBOOK può richiedere di restituire al CLIENTE qualsiasi operazione di cui vi siano indicatori di alto rischio, un profilo sospetto di frode, o di cui il CLIENTE non sia stato in grado di fornire una documentazione adeguata. Se il CLIENTE non partecipa a questa retrocessione AVAIBOOK può farlo autonomamente, informando sempre il cliente. Può anche applicare date di disponibilità futura per gli importi delle transazioni sospette al fine di salvaguardare i fondi per un periodo di tempo prudenziale contro il rischio di retrocessione, o richiedere al cliente di fornire un certo importo sul suo CONTO DI GARANZIA per coprire tali rischi.E se il comportamento a rischio è molto frequente o se questi requisiti non sono soddisfatti, AVAIBOOOK può interrompere il servizio BDP al CLIENTE.
  • Reclami o retrocessioni: il CLIENTE è consapevole che il titolare della carta o il soggetto che ha emesso la carta con cui è stata effettuata una transazione BDP, in conformità alla legge e/o al Regolamento dei sistemi di pagamento, può richiedere la retrocessione dell'operazione per frode o uso improprio della carta. A tal fine sono previste le seguenti clausole:
    • Reclamo di informazioni (Richiesta di Ritiro) o comunicazione di Frode Confermata (Frode Confermata): nel caso in cui il titolare della carta con cui è stato effettuato un addebito BDP, o l'ente emittente, faccia un reclamo o comunichi che l'operazione deve essere catalogata come "frode confermata" AVAIBOOOK richiederà tutte le informazioni relative all'addebito in questione al CLIENTE, che deve fornirle in modo completo e completo entro un periodo di meno di 5 giorni lavorativi.A condizione che le informazioni fornite siano adeguate AVAIBOOOK procederà a gestire la risposta a tale reclamo. AVAIBOOOK può tenere in custodia un importo pari ai fondi associati a tale operazione se stima il rischio di storno, per un periodo massimo di 45 giorni.
    • ChargeBack: se il titolare della carta su cui è stato effettuato un addebito, o l'ente emittente, effettua la retrocessione.
      • Il CLIENTE accetta di essere responsabile di tale importo, per il quale autorizza AVAIBOOOK ad addebitarlo sul proprio CONTO DI GARANZIA.
      • AVAIBOOK richiederà tutte le informazioni relative al pagamento in questione al CLIENTE, che dovrà fornirci in modo completo entro un periodo inferiore a 5 giorni lavorativi.
      • A condizione che le informazioni fornite siano adeguate, e se dopo lo studio del caso AVAIBOOOK ritiene che la riscossione sia stata effettuata correttamente, e secondo le CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE, si procederà alla rappresentazione del caso e al suo seguito.
      • Se il caso viene risolto favorevolmente per il CLIENTE, AVAIBOOK rimborserà i fondi associati direttamente sul CONTO CORRENTE BANCARIO IN AVAIBOOK.
      • AVAIBOOOK si riserva il diritto di addebitare una commissione per la gestione e la rappresentanza delle retrocessioni ( Chargebacks) se ritiene che la frequenza con cui il CLIENTE riceve le retrocessioni sia elevata.
  • AVAIBOOK può utilizzare il conto di garanzia del cliente per mantenere un certo importo in deposito, come garanzia, a seconda dell'utilizzo del BOP da parte del cliente, per coprire i possibili rischi di retrocessioni, a seconda dei livelli di rischio mostrati dal Il cliente e/o le operazioni svolte, a seconda del livello delle retrocessioni e delle richieste di informazioni ricevute relative alle sue operazioni BDP, a seconda del volume degli importi transati, o di qualsiasi indicatore che AVAIBOOK gestisce internamente Per consigliarti per la sicurezza.
  • Ambiente sicuro 3D (di seguito 3DS): si tratta di un ambiente di pagamento sicuro supportato da alcune marche di carte, in cui si verifica che il cliente è il titolare effettivo della carta richiedendo un codice di sicurezza che solo lui sa (a seconda del Entità emittente è di tipo-SMS, scheda di coordinate, ecc-).
    • Il servizio BDP è compatibile e permette di operare con il 3Ds.
    • Per poter operare in 3D, il cliente deve essere presente al momento dell'operazione perché al momento viene richiesto il codice di sicurezza, e quindi non sarà possibile operare in questo ambiente su riscossioni programmate e su riscossioni per prenotazioni che arrivano tramite canali XML, etc.
    • Quando possibile il CLIENTE si impegna ad operare in ambiente 3Ds.

Responsabile del trattamento dei dati personali.

Utilizzando il nostro strumento, come vostro Channel Manager, siamo i responsabili del trattamento dei dati personali.È possibile consultare gli obblighi e i diritti che ti corrispondono sulle Condizioni del trattamento dei Dati.

AVAIBOOK vincola il presente documento e l'uso in generale del SITO WEB all' Avviso Legale, nel quale si contemplano, tra gli altri, tutti gli aspetti relativi alla politica di protezione dei dati. E il CLIENTE conoscere ed accetta questo Avviso legale