Come rendere la tua casa vacanza più Instagrammabile

5 semplici consigli per rendere la tua casa vacanza più verde e sostenibile
27 Giugno, 2022
OTA: cosa sono, vantaggi e svantaggi
30 Giugno, 2022

Scritto da:

Francesca Poli

Social Media

 

La nostra percezione del mondo sta cambiando. Non siamo più osservatori passivi, ma protagonisti attivi; vivendo sui social media, documentiamo le nostre avventure condividendo immagini e video con un pubblico di portata potenzialmente mondiale.

Instagram, in particolare, è uno dei social network più popolari della storia: con oltre un miliardo di utenti attivi, continua a crescere ogni giorno. Puoi quindi valutare di apportare semplici accorgimenti alla tua struttura, in modo da renderla attrattiva per un pubblico che utilizza i social e condivide la sua esperienza di soggiorno attraverso le sue Meta stories, dando visibilità alla tua casa vacanza.

È chiaro che ci sono molti modi per rendere il vostro alloggio più “instagrammabile“. Ma cosa succede se non avete abbastanza tempo per preoccuparvi di questo? Da AvaiBook vogliamo aiutarvi ed in questo articolo vedremo alcuni semplici metodi che esistono per raggiungere il vostro obiettivo senza dover fare grandi sforzi o investimenti. Ecco quindi sei pratici consigli per fare si che la tua casa vacanza sia più adatta ad Instagram!

 

1. Pubblica foto attraenti

Aggiorna le foto della vostra struttura per renderla più attrattiva sui social media, assicurandoti che tutti i contenuti visivi che pubblichi siano luminosi e attraenti. Puoi considerare di realizzare un book fotografico e postare le foto su Instagram, Facebook, sito web, profilo Google My Business; come anche su piattaforme di case vacanze quali Airbnb, Booking.com, Rentalia, e cosi via. In questo modo, la location sembrerà ideale per i soggiorni di utenti di social e anche di influencers.

 

2. Mantienla semplice

È fondamentale non ingombrare la casa con troppi mobili o decorazioni che potrebbero passare di moda prima del previsto. Decorala con elementi visivi semplici e rimuovi tutto ciò che distrae dal punto focale principale (di solito la stanza stessa). Se vuoi incorporare elementi aggiuntivi (quali fiori o piante tropicali), assicurati che non distolgano l’attenzione dal fulcro di ogni scatto.

 

3. Falla sembrare più grande

Le foto grandangolari con molto spazio vuoto intorno alla stanza sono molto apprezzate dagli utenti di Instagram. Se la tua casa è eccessivamente colma di dettagli, eliminane alcuni, in modo da renderla più spaziosa. Una pratica comune per dare l’impressione che uno spazio sia più grande è quella di appendere uno o addirittura due specchi, che creano l’illusione di profondità all’interno della stanza.

 

4. Utilizza la luce naturale

Gli influencers e gli utenti più assidui di Instagram sanno che l’algoritmo della piattaforma premia i contenuti ben illuminati. Pertanto, per incoraggiare i visitatori a pubblicare foto e video della tua casa vacanza, fai del tuo meglio per fornire luce naturale nelle diverse stanze, o almeno nelle aree che preferite che fotografino.

In caso di mancanza di fonti di luce, potete semplicemente acquistare una lampada o addirittura un TikTok Stick da affittare agli ospiti. Si tratterebbe di un piccolo investimento che farebbe gola soprattutto agli influencer che viaggiano in aereo e preferiscono evitare di portare con sé un oggetto abbastanza grande.

 

5. Investi in mobili di alta qualità

Decorare il tuo alloggio con alcuni elementi che lo facciano sembrare una residenza privata, moderna e lussuosa può risultare un’ottima idea allo scopo di invogliare gli utenti di Instagram a condividere la loro esperienza attraverso le IG stories o post, della quale visibilità la tua struttura può essere beneficiata.

Di conseguenza, potresti investire in un arredamento di alta qualità che attiri le persone ad affittare la tua proprietà piuttosto che una stanza d’albergo. Altrimenti, prima di affittare il tuo alloggio, assicurati che tutto sia pulito e in ordine e che le lenzuola e le tende siano immacolate.

 

6. Crea un vivace murale su una parete esterna.

Un murale è un elemento molto di moda per una casa vacanza o un hotel oggigiorno, ed un modo eccellente per migliorare l’aspetto di una casa e personalizzarne lo spazio… I post ed i Reels con elementi colorati e alla moda sono sempre più frequenti nelle piattaforme social e crei un murale per il tuo alloggio, magari all’esterno dell’edificio, verrà pubblicato nei social da parte di vari visitatori (da parte dei tuoi clienti e anche di turisti esterni); per questa ragione sarebbe un’idea strategica aggiungere al murale anche il tuo logo.

 

Come fare dei clienti i tuoi stessi promotori

Negli ultimi anni è cresciuta l’esigenza di rendere le case vacanza più Instagrammabili per attirare le persone attive sui social media (vedi questo articolo su come rendere il tuo alloggio attrattivo per TikTokers), aiutandovi ad ottenere una maggiore visibilità online e di conseguenza ad avere un grande impatto diretto sulle vendite (dando a conoscere la vostra struttura ai loro followers).

L’aspetto visuale, come sappiamo, gioca un ruolo determinante sulle nostre scelte. Sebbene esistano diversi metodi per rendere le case vacanza più “instagrammabili“, è importante ricordare che non tutte le case hanno gli stessi requisiti; ed è quindi necessario valutare quali sono le opzioni più adatte alla situazione specifica.

 

Come scritto sopra, puoi rendere il tuo alloggio più attraente per gli utenti dei social media apportando alcune semplici modifiche, come l’aggiornamento delle foto dell’annuncio e il mantenimento di un arredamento pulito ed essenziale, oltre a investire in mobili accattivanti che i vostri ospiti vorranno condividere con i loro follower; semplici consigli volti alla condivisione degli utenti della tua proprietà sui social media e ottenere quindi visibilità gratuita.

Ora tocca a te: quali dei consigli sopra elencati metterai in pratica per rendere la tua struttura ricettiva più Instagram-friendly?