Instant Booking VS. On-Request: un chiaro vincitore e un perdente che resiste

Come preparare la migliore scheda per il tuo alloggio turistico
30 Luglio, 2021
L’importanza e i vantaggi delle e-mail automatiche
17 Agosto, 2021

Instant Booking VS. On-Request: un chiaro vincitore e un perdente che resiste

Scritto da:

Rafa Cruces

CEO di AvaiBook

 

La storia è chiara e le prenotazioni immediate (Instant Booking) sono le vincitrici, ma la modalità “su richiesta”(On-Request) continua ad avere i suoi motivi per resistere.

Il mercato degli Affitti turistici si è evoluto dal modello “modulo di contatto” alle prenotazioni online. Allo stesso tempo, è avvenuta un’evoluzione dalle prenotazioni On-Request a quelle Instant Booking, essendo questa l’opzione dominante e preferita dai portali e dai viaggiatori. Nonostante ciò, una piccola parte di gestori, lavora ancora con il modello On-Request e alcuni portali permettono ancora di attivare questa modalità. Perché? Cosa accadrà nel futuro?

Come sai, il nostro Booking Engine ti permette di lavorare in modalità Instant Booking o On-Request. Recentemente abbiamo incorporato anche questa modalità nel nostro Channel Manager per i portali Airbnb e VRBO (ex HomeAway).

 

Differenze basiche nel funzionamento di un modello o di un altro

  • Instant Booking: la prenotazione si formalizza senza necessità di avere la conferma da parte dell’alloggio. Il viaggiatore sceglie le date disponibili, conferma il prezzo e le condizioni, paga e la prenotazione è confermata.
  • On-Request: il viaggiatore realizza il processo anteriore, ma la prenotazione rimane in attesa di essere accettata da parte dell’alloggio durante un periodo determinato (normalmente si tratta di 24h). Il gestore può scambiare delle informazioni con il viaggiatore per realizzare alcune verifiche, nel caso fosse necessario. Alla fine, accetta o rifiuta la prenotazione. Il viaggiatore non ha la certeza della conferma della prenotazione fino a che il gestore non la conferma.

 

Instant Booking è il vincitore, non c’è alcun dubbio

È la modalità preferita dai viaggiatori, e ciò provoca che tutti i portali preferiscano l’Instant Booking rispetto all’On request, in quanto gli alloggi che lavorano con questo sistema hanno una maggiore conversione e generano più prenotazioni

Portali come Booking.com o Expedia permettono di lavorare esclusivamente in modalità Instant Booking, e altri come Airbnb e Vrbo contemplano entrambe le opzioni, ma sono molto chiari ed enegici raccomandando l’Instant Booking: la visibilità degli annunci Instant Booking è maggiore, compaiono tra le prime posizioni nella lista, i filtri per prenotazione inmediata che di solito applicano i viaggiatori lasciano fuori dalla lista di strutture disponibili, quelle con prenotazione su richiesta.

 Vrbo cosiglia la Prenotazione Immediata

Airbnb consiglia caldamente le Instant Booking

 

Allora, perché la On-Request sopravvive?

I contro del modello Instant Booking sono i pro di quello On-Request:

Pro dell’ Instant BookingPro dell’ On-Request
Contro dell’ On-RequestContro dell’ Instant Booking
– Rapidità
– Autonomia del viaggiatore
– Lavoro manuale del gestore
– Poter confermare la disponibilità prima di accettare
– Poter parlare con il viaggiatore prima di accettare

 

Alcune agenzie e gestori non hanno l’esclusiva sulla gestione di alcuni alloggi. Per questo si vedono obbligati a confermare la disponibilità prima di poter accettare una prenotazione.

In altri casi, i gestori hanno la necessità di filtrare i clienti, per questo preferiscono parlare con il viaggiarore prima della conferma della prenotazione, per porgere alcune domande di controllo..

Infine, esiste a volte una reticenza nei confronti del cambiamento e la paura di incorrere in overbooking.

Queste motivaizoni sono in certo modo logiche e comprensibili. Da AvaiBook rispettiamo il modo in cui preferisci gestire le tue strutture, ma siamo sempre pronti ad aiutarti e consigliarti i migliori strumenti che possano permetterti di offrire l’Instant Bookingi nella massima sicurezza Ecco qui alcuni consigli:

  • Calendario aggiornato: con il nostro PMS puoi dare acceso al propietario dell’alloggio affinché possa mantenere sempre aggiornato il calendario. In questo modo, potrai scegliere la modalità Instant Booking per i tuoi annunci senza necessità di confermare tutte le prenotazioni.
  • Prenotazioni aggiornate: con il nostro Channel Manager hai la posibilità di collegarti con i principali portali con sincronizzazione bidirezionale in tempo reale. Massima affidabilità di poter avere le prenotazioni sincronizzate all’istante.
  • Norme della casa: definisci chiaramente il tipo di viaggiatore che ammetti in struttura, e le azioni che non sono permesse in essa. Puoi chiedere agli ospiti che rispondano ad alcunedomande una volta realizzata la prenotazione. Questo ti permetterà di lavorare con Instant Booking e realizzare posteriormente i controlli di cui hai bisogno, annullando nel caso in cui le condizioni non venissero rispettate.