Affitto turistico, un business fino a quattro volte più redditizio del tradizionale Affitto immobiliare

Revenue Management. Cos’è e come iniziare a lavorarci
27 Ottobre, 2021
Basi per una corretta strategia dei prezzi
11 Novembre, 2021

Affitto turistico, un business fino a quattro volte più redditizio del tradizionale Affitto immobiliare

Scritto da:

Rafa Cruces

CEO di AvaiBook

 

L’affitto a breve termine  sta diventando una nuova linea di business molto importante per le agenzie immobiliari. Negli ultimi anni, l’emergere degli affitti turistici ha rappresentato una vera rivoluzione per molte agenzie immobiliari, producendo un’accelerazione appena  prima della pandemia, che anche quest’anno , nel  2021, sta riprendendo.

L’Italia è un paese leader nel turismo, e la crescita degli alloggi ad uso turistico come opzione scelta dai viaggiatori per le loro fughe e vacanze non smette di crescere, questo dato è aumentato dalle esigenze di distacco e indipendenza a cui tutti ci siamo abituati dopo la pandemia del  COVID. Gli appartamenti indipendenti sono diventati la scelta dominante durante la pandemia e stanno emergendo come la scelta preferita anche per il  futuro.

 

Ingressi puntuali e ricorrenti, aumenti dei benefici

Le agenzie immobiliari non solo hanno visto la possibilità di generare rendite significative grazie a questo nuovo tipo  di business, molto redditizia, ma moltiplicano anche le sinergie che si realizzano grazie alla copertura di una più ampia gamma di servizi.

Hanno già la “materia prima” che sono gli immobili, che fino a quando non vengonovenduti possono essere sfruttati e ricavarne reddito. Ma, in più, se vengono venduti  a investitori, grazie all’offerta del servizio di affitto a breve termine, questo servizio può essere offerto anche a quei clienti a cui è stata effettuata la vendita.

Nello sfruttamento tradizionale per vendita, un’agenzia ottiene una commissione per ogni vendita, ma se gestisce anche l’affitto turistico il profitto può aumentare enormemente, ad esempio:

  1. Fino alla vendita eseguo l’affitto turistico e ottengo entrate ricorrenti.
  2. Lo vendo ad un investitore al quale posso dimostrare la redditività dell’immobile e ottengo la puntuale rendita di vendita.
  3. Offro il servizio di gestione dell’affitto turistico, cosi l’acquirente mi lascia la gestione dell’immobile e, ancora, genera reddito ricorrente.

 

Affitto vacanze VS Affitto tradizionale

Sempre più acquirenti di case lo fanno come investimento per ottenere un ritorno. E l’affitto turistico offre rendimenti ben al di sopra dell’affitto residenziale o tradizionale. Pertanto, offrendo il servizio di gestione  degli affitti turistici, integra le tradizionali linee di attività delle agenzie che sono la vendita e l’affitto tradizionale.

Secondo i dati interni di AvaiBook: in una destinazione media, l’affitto di un alloggio medio che genera 500 €/mese, può generare tra i 1.500-2.000 €/mese negli affitti a breve termine.

L’esperienza e la conoscenza generate dagli affitti per le vacanze rende le Agenzie Immobiliari più competitive, in quanto possono consigliare molto meglio i potenziali clienti che acquistano come investimento, con prospettive di guadagno. Questi acquirenti possono ottenere un servizio migliore dall’agenzia in quanto sono consigliati sulla redditività che potranno ottenere sfruttando gli immobili come Affitti Turistici.

Inoltre come azienda sei anche più competitivo rispetto ad altre agenzie che non offrono questo servizio.

 

Come lavorare questo tipo di business?

Deve essere chiaro che la gestione del turismo richiede una gestione diversa ed un lavoro aggiuntivo rispetto all’affitto residenziale, e una serie di nuovi compiti che devono essere appresi e sviluppati (pulizia, check-in, marketing attraverso canali o vendita diretta…). La conclusione è che è molto importante avanzare nel mercato degli affitti a breve termine con partner che conoscono e  che forniscono formazione, esperienza e consulenza.

In AvaiBook, oltre a offrire software con cui automatizzare molte di queste attività, offriamo consigli e condividiamo molti contenuti che le agenzie trovano molto utili.

 

 

Non è più solo un affitto turistico o per vacanze, ma sempre più un noleggio a breve e medio termine che non capisce se è per un motivo di vacanza, un nomade digitale, o trascorrere una stagione di telelavoro in un luogo desiderato. La pandemia ha innescato la richiesta di soggiorni “più lunghi” rispetto a quelli consueti negli affitti a breve termine, o “più brevi” rispetto agli affitti tradizionali. Uno, due o tre mesi.

 

“Le case vacanza generano entrate ricorrenti che le vendite non ci offrono”

Da AvaiBook abbiamo parlato con alcuni nostri clienti di Agenzie Immobiliari per poterti raccontare la loro esperienza.

José Jesús Darias Expósito, di Proyectos Insulares, ha iniziato con l’affitto per le vacanze nel 2020, nel mezzo della pandemia e con 4 alloggi.

Secondo Darias, l’affitto per le vacanze gli porta “entrate ricorrenti e non dipendono tanto dalle entrate delle vendite immobiliari, che sono più puntuali”. Inoltre “mi aiuta a catturare proprietà, grazie alla domanda turistica, sono in grado di localizzare e catturare proprietà con un potenziale molto maggiore, sia per lo sfruttamento turistico che per la successiva vendita”.

José ci dà anche un indizio che “Durante il tempo in cui la proprietà viene fermata in attesa di una vendita, si ottiene un buon rendimento, in modo che il periodo di attesa fino alla vendita diventi molto più sopportabile e si ottenga un reddito. D’altra parte, la redditività che l’immobile può offrire si può dimostrare con i numeri, e questo aiuta ad alzarne il prezzo di vendita”.

Jesús Barrios, di InmoBarrios, ha iniziato nel 2017 con un appartamento turistico e visto che ha funzionato molto bene, sono cresciuti, con molti altri appartamenti da fittare ad uso turistico.

Secondo Barrios, “Uno dei vantaggi più importanti che abbiamo ottenuto lavorando sulla linea delle case vacanza è il trasferimento di clienti che otteniamo da una modalità all’altra“. E ci assicura anche che “Offrire la linea di business del noleggio a breve termine ci consente di generare più affari e coprire una gamma più ampia di servizi”.

Approfittare di questa nuova linea di business è una grande opportunità per tutte le Agenzie Immobiliari che non vogliono restare indietro, vogliono coprire una gamma più ampia di servizi e vogliono moltiplicare il proprio reddito.