Migliora il cross-selling dei tuoi alloggi rurali
4 Novembre, 2022
Come effettuare il log-in su Booking.com: scopri la sua extranet
25 Gennaio, 2023

Scritto da:

Sandra Navarro

Marketing e comunicazione

 

Come forse già saprai, l’accesso come host di Airbnb ha una procedura diversa rispetto a quella che si effettua se si fa il log-in come ospite.

Affinché non ci siano dubbi, abbiamo preparato una guida in cui ti spiegheremo passo dopo passo come procedere. In questo modo, non salterai nessun punto e fornirai ai tuoi ospiti tutte le informazioni necessarie per sceglierti.

Prima di proseguire, possiamo assicurarti che la registrazione è completamente sicura e che i tuoi dati non saranno mai compromessi.

 

Scarica la nostra guida gratuita per posizionarti al meglio su Airbnb!

Se hai appena iniziato a lavorare su questa OTA, questo contenuto ti può aiutare a migliorare

 

Come accedere ad Airbnb: Guida passo passo

Registrarsi ed accedere ad Airbnb come Host è facile. Potrai accedere a interessanti opportunità per generare maggiori entrate dalla tua struttura ricettiva. I passi da seguire sono questi:

La prima cosa da fare è andare alla pagina di registrazione di Airbnb. Se non hai un account, devi registrarti da zero.

Puoi farlo con il numero di telefono o con l’account Facebook, Google o Apple e seguire la procedura. Se hai già un utente come ospite, vedrai un pulsante in alto a destra con la frase “Diventa Host”. È necessario fare clic su di esso.

1. Verrà visualizzato uno spazio in cui inserire i dettagli generali dell’offerta. Questo ti darà una stima di quanto guadagnerai. Per scoprirlo, basta compilare le caselle pertinenti: Indirizzo o zona del luogo, tipo di alloggio (completo o per camere) e numero di ospiti ricevuti.

2.Quindi, basta cliccare sulla lente d’ingrandimento e attendere che appaia l’importo medio che si potrebbe guadagnare al mese e per notte. Potrai inoltre visualizzare un elenco degli annunci più interessanti e una mappa con l’ubicazione e i prezzi delle diverse offerte.

3. Potrai inoltre metterti in contatto con un Super-Host. Si tratta di una persona con maggiore esperienza in questo compito che può aiutarti a chiarire qualsiasi dubbio. 

4. A questo punto vedrai un pulsante rosso in alto con la scritta Diventa un Host. Fai clic su di esso.

5. Avrai la possibilità di vedere un video con le opinioni di altri Host da tutto il mondo. Fai clic sul pulsante rosso Comiciamo!

 

Di seguito sono riportati 10 semplici passaggi da completare.

1. Seleziona il tipo di alloggio che offri: appartamento, casa, dependance, posto singolo o bed and breakfast. Fai clic sul pulsante “Avanti”.

2. Rispondi alla domanda Quale di queste affermazioni descrive meglio la tua sistemazione? Per farlo, scegli la risposta che più si avvicina a ciò che offri. Verrà visualizzato un elenco di possibilità, ognuna con una breve descrizione che faciliterà le operazioni. Scegli la più appropriata e fai clic su Avanti.

3. A questo punto, specifica che tipo di spazio sarà a disposizione degli ospiti. A seconda della risposta precedente, appariranno diverse alternative. Sceglie la tua e prosegui.

4. Il passo successivo consiste nel digitare l’indirizzo esatto nelle caselle che appaiono nella finestra.

5. A questo punto apparirà una mappa con un indicatore nella posizione specificata. Se è corretto, passa alla fase successiva. In caso contrario, posiziona il segnalino sulla mappa.

6. Dovrai specificare: numero di ospiti, numero di letti e numero di bagni. Per farlo, basta cliccare sull’icona con il segno “+” o “-” per contrassegnare il numero corrispondente. Fai nuovamente clic sul pulsante Avanti.

7. Indica tutto ciò che offre il tuo spazio, ad esempio piscina, vasca idromassaggio, patio, barbecue, camino, tavolo da biliardo, ecc.

8. Il passo successivo è molto importante. Dovrai caricare 5 foto del tuo alloggio. È possibile farlo da qualsiasi dispositivo o trascinandoli nella finestra. Una foto è destinata alla copertina ed è la più importante, poiché è la lettera di presentazione del vostro annuncio. Ricorda di mettere le foto migliori al primo posto.

9. Scrivi un titolo accattivante per il tuo annuncio. Dovrebbe esprimere in poche parole le caratteristiche più importanti della tua struttura ricettiva. Hai a disposizione un massimo di 50 parole. Ti consigliamo di consultare i consigli su come scrivere il titolo del tuo annuncio.

10. Scegli 2 punti importanti del tuo alloggio. Puoi scegliere tra: moderno, affascinante, elegante, esclusivo, in posizione centrale o unico.

11. Verrà visualizzata una casella per scrivere una descrizione del luogo. Scrivi in modo chiaro e conciso ciò che più ti interessa. Per questo, hai a disposizione un massimo di 500 parole.

12. Una volta cliccato sul pulsante “Avanti”, apparirà una finestra in cui dovrai indicare il prezzo per notte del tuo spazio. Per guidarti, la piattaforma mostrerà una gamma di prezzi in base alla zona, al tipo di alloggio e alle sue caratteristiche.

13. Dovrai quindi rispondere ad alcune semplici domande e sarai invitato a considerare aspetti importanti come: la conformità alla legislazione locale, tenendo conto della Politica antidiscriminazione e delle commissioni per ospiti e ospitanti.

14. Fai clic sul pulsante nero con la frase Rivedere il proprio annuncio. Lì è possibile controllare le informazioni, vedere l’aspetto delle foto e farsi un’idea generale dell’annuncio. Se tutto è a posto, fai clic sul pulsante rosso Salva l’annuncio.

15. Una volta salvato l’annuncio, è necessario confermare i dati per ottenere la pubblicazione.

16. Per concludere, è sufficiente indicare quando gli ospiti possono entrare nella tua struttura e per quanto tempo.

 

Infine, ti consigliamo di esplorare la piattaforma prima di inserire il tuo annuncio.

Guarda altri annunci e siti che condividono le caratteristiche del tuo alloggio. Questo ti permetterà di avere una prospettiva migliore sulle richieste attuali. Oltre a posizionarti meglio tra gli utenti, conoscendo i prezzi e i servizi offerti dalla concorrenza.

L’unica cosa che ti resta da fare è aspettare i tuoi clienti. Naturalmente, non dimenticare di aggiornare il tuo annuncio. In questo modo, Airbnb lo posizionerà tra i primi risultati di ricerca per i viaggiatori. Stai certo che non mancheranno gli ospiti e che i tuoi guadagni miglioreranno.

 

Scarica la nostra guida gratuita per posizionarti al meglio su Airbnb!

Se hai appena iniziato a lavorare su questa OTA, questo contenuto ti può aiutare a migliorare